Chi sono!

Visualfoodist Irene Boscolo

IRENE BOSCOLO

VisualFoodist

da oltre 30 anni nel settore della ristorazione, la cucina è sempre stata il mio mondo, da cuoca nelle mense degli ospedali fino a formatrice per grandi catene di ristorazione.

Ho sempre vissuto tra pentole e fornelli, cercando la qualità nel prodotto che offrivo al cliente, ma da qualche anno ho cominciato a pensare diversamente.

Sono diventata Visualfoodist, una professionista indipendente che ha aderito al programma di affiliazione e ha ottenuto questa specifica qualifica, dopo un periodo di formazione VisualFood e la partecipazione ad un corso finale di specializzazione.

La qualità è fondamentale, ma sono più che mai convinta che il cibo debba prima di tutto essere assaggiato con gli occhi.

Da qui ho cominciato un’esperienza che mi porta giorno per giorno a presentare i piatti in forma simpatica, attraente e, se volete, spiritosa.

Tutti andiamo al ristorante, e nella maggior parte dei casi lo Chef presenta il proprio piatto bene, ma IMG-20160601-WA0001ormai sono in molti ad utilizzare salse o riduzioni per disegnare sul piatto, la mia idea è che il piatto stesso, la pietanza, debba essere un disegno, una scultura, insomma qualche cosa di diverso da un prodotto appoggiato su di un piatto con qualche disegno intorno.

Ecco come nasce la mia passione per il VisualFood, da quando ho scoperto queste tecniche grazie a Rita Loccisano, mi sono innamorata di queste forme, di queste idee, di questa vera e propria arte culinaria.

Ha ragione Rita quando dice che con il VisualFood ciò che è bello da vedere è anche buono da mangiare, questo è coniugare due aspetti fondamentali della vita di tutti noi, il piacere del bello ed il buono da mangiare.